Email automatica

E-Mail da inviare:

No-reply blogger inconsapevole: come risolvere il problema

Oggi torniamo a parlare di un tema "scottante" nel mondo dei blog: essere inconsapevolmente un no-reply blogger. Il web è ricco di notizie e indicazioni a riguardo, ma nonostante questo abbiamo notato che quasi la metà delle persone che lasciano commenti nei nostri post risultano proprio no-reply blogger e prima della segnalazione di Giulia di "Briciole e Puntini" anche noi lo eravamo.
Essere no-reply blogger significa, in parole povere, non aver reso disponibile un indirizzo email nel proprio profilo blogger e ciò impedisce di poter rispondere direttamente via email ai commenti che lasciate nei post.
Chiarito questo punto, se invece foste interessati a ricevere le risposte ai vostri commenti direttamente via email vi esorto a leggere il seguito. 

Come spiegato da Giulia di "Briciole e Puntini" il problema potrebbe essere nato in seguito al collegamento del proprio profilo a Google+. Il suo post è molto chiaro ed indica tutti i passaggi per risolvere il problema: trovate tutto qui.

Nel nostro caso la soluzione è stata molto veloce: è bastato modificare le impostazione dell'account, clikkando sul nostro profilo in alto a destra.


Visualizziamo il profilo blogger e clikkiamo su "Modifica profilo"

Verifichiamo che tra le impostazioni per la privacy "Mostra la mia email" sia selezionato e sia impostato sull'indirizzo email corretto.

 Salviamo il profilo

Vi segnalo infine come modificare le impostazioni per poter ricevere notifica dei commenti sui vostri post direttamente via email: dalla dashboard di blogger andiamo su "Impostazioni --> Email e cellulare" e inseriamo l'indirizzo email desiderato.



Vi saluto con il Banner di Briciole e Puntini sul "no-reply blogger".



Se avete dubbi, domande o suggerimenti scrivetemi. Sarò felice di rispondervi.
Ale.

3 commenti:

Beat 8 dicembre 2013 18:58

Eh toccherà anche a me farlo, perché anche io sono no-reply ho scoperto...ma questo cosa comporta? Nel senso, normalmente io per rispondere vado suo blog di chi mi ha scritto...

Matite e Pennelli 8 dicembre 2013 20:15

In realtà gli svantaggi di essere no-reply dipendono molto dalle abitudini che si hanno nella gestione del blog. Noi abbiamo impostato il blog in modo da ricevere i commenti anche via email; se chi ci scrive rende accessibile il proprio indirizzo, possiamo rispondergli direttamente via email in modo che non sia costretto a tornare ogni tanto sul nostro post per vedere se abbiamo risposto al commento che ci aveva lasciato. D'altra parte anche la tua è una valida alternativa per dialogare con i tuoi lettori anche se potrebbe essere per te più complicato rispondere a domande specifiche.

Laura P 13 gennaio 2014 21:36

Io ci ho provato dopo la tua gentile segnalazione, spero di esserci riuscita dimmi tu se adesso sono reply oppure no.
grazie in anticipo

Posta un commento